L'egida di Khorne, Signore del Massacro

Khorne è il Dio del Sangue, il Signore del Massacro, l'incarnazione della furia le cui grida di rabbia riecheggiano attraverso tutto il multiverso. Seduto su un trono d'ottone, in cima ad una montagna di teschi in continua crescita che aggetta un mare di sangue ed ossa scheggiate - i rimasugli di coloro che sono stati uccisi dai suoi campioni assetati di sangue. Khorne è il Dio dei Guerrieri, ed il suo sguardo è attratto da battaglie feroci e sanguinolente dimostrazioni di abilità marziale.

Khorne è il più potente degli Dei Oscuri. Il suo rivale principale è Tzeentch, le cui stregonerie sono da lui viste come una codardia, ma colui che odia di più è Slaanesh, i cui eccessi sono un affronto al senso di onore marziale del Dio del Sangue. Anche così, questa rivalità non impedisce a Khorne di unirsi nella stessa causa con i suoi fratelli quando c'è sangue fresco da versare.

Militanti notabili sotto il vessillo di Archaon

Campione mortale di Khorne

Straziatori

Guerrieri d'Elite del Dio del Massacro

  • Odion (Precedente Campione di Khorne)
  • Krom (Precedente Campione di Khorne)
  • Thaor (Prima del Risveglio come Araldo)
  • Scarlet
  • Astarte
  • Zoren Maldrek
  • Garel
  • Dorchadas
  • Draukher
  • Bjorn
  • Volkodav
  • Bran
  • Ekatomb
  • Blut
  • Kratos
  • Mefisto
  • Hrragar
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.