Crowley è il Campione Mortale di Khorne, un guerriero tra i più temibili, solca il suolo di Lunaria ormai da molti anni. Insieme a Gunnar, è uno dei combattenti più spietati che si possano incontrare.

E' in grado di combattere con tutte le armi da guerra e possiede una disciplina militare rara tra i ranghi del Signore dei Teschi.

Durante la Chiamata della Battaglia per Vilegis 108 ha eletto i suoi luogotenenti, gli Straziatori. Tale titolo appartiene al momento a Gunnar e Greed. Ha sviluppato un certo affetto nei confronti di Nazugarr, la Bramasangue, possente ascia bipenne ed arma di Thaor quando apparteneva alle schiere di Khorne.

Dopo il ritorno dalle terre di Lunaria è stato incaricato della parte militare riguardante la conquista delle Terre del Drago Nero a Sud delle Terre del Caos.

Storia ed Origine

Ulrich Handal MacKenzie detto Crowley. Nasce a Castel Leoch, un modesto maniero situato nell'estremo nord della Bretonnia. Sin dalla più tenera età Ulrich riceve un rigido addestramento militare, seguendo le tradizioni militari della propria terra, diventando un abile combattente grazie anche al suo insaziabile desiderio di migliorarsi e acquisire maggiori abilità; trascorre la sua giovinezza in tranquillità finche non si vede costretto ad affrontare ciò che nessun essere umano vorrebbe trovarsi davanti.

Crowley e Scarlet

Quello che fino a quel giorno era stato la sua casa, la sua vita, la ragione per cui continuare a vivere e combattere si trasforma in una distesa sconfinata di terrore, distruzione e violenza. Il Caos.

Armate di bestie assetate di vita, creature cariche di odio, violenza, e sete di sangue, portatori dei più disparati eccessi avevano invaso la sua dimora. Molte furono le battaglie combattute, tanta fu la furia con cui le popolazioni si opposero agli invasori ma altrettanto grandi furono le sconfitte subite; Ulrich e i suoi compagni combatterono fino allo stremo ma il nemico era troppo più forte, talmente forte e abile che la paura per quegli esseri si tramutò quasi in ossessiva e disperata ammirazione.

Crowley in prima linea, durante una battaglia campale.

Una piccola goccia di quel male era penetrata nell'anima del giovane ragazzo e con inarrestabile violenza stava pian piano corrompendo tutto il suo Essere. Il Caos si era impossessato del corpo e della mente di Ulrich e lui inaspettatamente aveva lasciato che ciò accadesse senza opporre alcuna resistenza.

Presto il giovane guerriero che cercava in tutti i modi di difendere le proprie terre era divenuto parte integrante dello stesso male che poco prima stava combattendo e, anzi, il suo odio verso i poveri stolti che tentavano di opporsi al nemico cresceva a dismisura. Ben presto la Bretonnia e tutto il Vecchio Mondo vennero inghiottiti e distrutti dalla potenza delle armate del Caos e Ulrich, ora noto come Crowley, vaga per il multiverso cercando di soddisfare quella sete di morte e violenza che mai più lo abbandonerà.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.